www.cinemazero.it

« precedente | elenco

speciale San Valentino

dieci imperdibili film d'amore

Da settembre dell'anno scorso, in concomitanza con eventi o occasioni particolari, la mediateca consiglia ai suoi utenti (in formato cartaceo e on-line sul sito di cinemazero) alcuni film legati a temi specifici. I film suggeriti fanno tutti parte del patrimonio della mediateca e sono disponibili al prestito (gratuito!) per chiunque avesse voglia di vederli.
Ad esempio in occasione di pordenonelegge.it sono stati consigliati 10 film significativi tratti da libri, oppure 10 imperdibili film del cinema muto durante le Giornate, e così ancora con i film d'inchiesta fino alla lista dei “magnifici 10 film di Natale”. Ora sarà che i nostri cuori si sono inteneriti, o che siamo invecchiati e non siamo più quelli di una volta, ma in occasione di San Valentino abbiamo ceduto al romanticismo e la nostra “top ten” di febbraio viene dedicata ai 10 film d'amore da non perdere.

Andando a ritroso tra i nostri dvd potremmo iniziare segnalando uno dei capolavori del cinema muto: Giglio infranto (1919), melodramma vittoriano firmato Griffith, casta ma drammatica storia d'amore tra una ragazzina inglese e un commerciante cinese ambientata nei sobborghi di Londra. Passando al cinema sonoro iniziamo con l'amore “epistolare” di Scrivimi fermo posta (1940), commedia in bilico tra ironia e romanticismo di Ernest Lubischt, che vanta vari remake (ma nessuno al suo livello) tra i quali anche il noto C'è post@ per te con Meg Ryan e Tom Hanks.
Rimanendo sui toni dell'ironia non potevano mancare due capolavori del geniale Billy Wilder: A qualcuno piace caldo (1959), pietra miliare della commedia americana, parodia del gangster movie interpretato da una splendida Marylin Monroe (mai così bella, mai così brava a detta dei critici) e Sabrina (1954) favola d'amore che ha imposto al pubblico il mito di Audrey Hepburn.
E in tema di ironia ecco Woody Allen, del quale abbiamo scelto (senza nulla togliere agli inarrivabili Manhattan, Io e Annie o al più recente Match Point) Amore e Guerra (1975) stravagante farsa tolstoiana ambientata nella Russia dei primi Ottocento.
Volendo poi scegliere tra i film della Nouvelle Vague la partita si fa particolarmente difficile: tra l'amore…a tre di Jules e Jim e quello frenetico di Fino all'ultimo respiro, tra quello doloroso di Hiroshima Mon Amour e quello fotoromanzato di Un uomo, una donna alla fine vi segnaliamo la dolce commedia di Francois Truffaut L'uomo che amava le donne (1977), ovvero la storia di un innamoramento perpetuo raccontato con leggerezza e pudore.
Ed ancora, Ultimo Tango a Parigi (1972), film scandalo degli anni '70 di Bernardo Bertolucci, ragionamento sull'infelicità legata all'amore, così come un ragionamento sull'amore come antidoto alla solitudine dei nostri giorni è Lost in translation (2003), commedia romantica e malinconica con Scarlett Johansson e Bill Murray firmata da Sofia Coppola, figlia del grande Francis. Altra storia d'amore bellissima, filmata con eleganza magistrale, è In the mood for love (2000), melodramma raffinato e sensuale ambientato nella severa Honk Kong cinese degli anni '60, interpretato dalla splendida Maggie Cheung e diretto da Wong Kar-Wai che attraverso un perfetto stile di regia (e una colonna sonora struggente) esprime al meglio le malinconie e le felicità dell'amore.
Chiudiamo con Improvvisamente l'inverno scorso (2007), documentario ironico sull'Italia dei DICO tra le dichiarazioni del Vaticano, dei politici e delle gente di strada che i giovani registi Gustav Hofer e Luca Ragazzi hanno presentato in sala a Cinemazero l'anno scorso. La lista dei nostri “magnifici 10” purtroppo si conclude qui ma, se non vi basta, in Mediateca troverete moltissimi altri grandi film d'amore come gli immancabili Casablanca, My fair Lady, Gilda, I segreti di Brokeback Mountain ed ancora molti altri splendidi titoli magari meno conosciuti e visti come Ubriaco d'amore, Ferro3 o L'arte del sogno. Vi aspettiamo!

Mediateca

 

 

Mediateca Pordenone
di Cinemazero

Palazzo Badini - Piazzetta Cavour
33170 Pordenone
tel. 0434 520945
e-mail mediateca

Orari
da martedì a sabato 15.00 - 19.00

FacebookFlickr

Con il sostegno di:Regione FVG

Provincia di Pordenone

Comune di Pordenone

Camera di Commercio  di Pordenone

FRIULADRIA

CRUP


Aderente a:
AVI - Associazione Videoteche Mediateche Italiane