www.cinemazero.it

Elenco

Edizione 2009

La sesta edizione del Festival FilmMakers al Chiostro ha dato visibilità a giovani e talentuosi registi locali, nazionali e internazionali in un ricco programma che in ben sette serate fra luglio e agosto ha proposto al numeroso pubblico (tutte le serate hanno registrato il completo e spesso la gente ha voluto assistere anche in piedi, visto che tutti i posti a sedere sono sempre andati esauriti) opere prime, opere pluripremiate, sperimentazioni di incontro di diversi generi espressivi, video animazioni e lavori di studenti. Durante la serata conclusiva (martedì 18 agosto 2009), dopo l’incontro coi rappresentanti di Maremetraggio, sono stati premiati i vincitori delle quattro diverse categorie in concorso con il premio del Pubblico al miglior cortometraggio, il premio del Pubblico al miglior cortometraggio horror (una serata del festival è stata dedicata interamente al genere horror), il premio Qualità FriulAdria per la migliore video animazione e il premio Inchieste al Chiostro. Tutti i premi sono andati a sostenere concretamente i vincitori, i quali come tutti gli altri partecipanti sono spesso costretti a lavorare ed esprimersi in circoli indipendenti con budget inesistenti o molto limitati. Uno degli intenti principali dell’organizzazione è, infatti, dare un tangibile sostegno, oltre a permettere un confronto, uno scambio e una conoscenza fra i diversi registi in concorso e quindi creare una rete favorevole allo sviluppo e alla crescita artistica di ognuno di loro. Il premio per la migliore video inchiesta, è stato assegnato dalla giuria composta da Valeria Palumbo, caporedattore centrale de L’Europeo; Giancarlo Soldi, noto regista italiano e Marco Rossitti, docente di Storia e tecnica del cinema e di Cinematografia documentaria e sperimentale all’Università di Udine. Il premio Qualità FriulAdria per la migliore video animazioni, è stato assegnato dalla giuria composta da Francesca Calafiore, collaboratrice del Future Film Festival di Bologna; Francesca Muner, curatrice di iniziative culturali per la valorizzazione e conservazione del patrimonio artistico della Banca Popolare FriulAdria e Sara Pavan, curatrice della sezione video animazioni di FilmMakers al Chiostro.
Numerossimi sono stati gli ospiti, dagli autori giovani ed emergenti a quelli che già si sono imposti nel panorama cinematografico nazionale (hanno presenziato a FilmMakers oltre 30 autori, tra i quali la documentarista iraniana Firouzeh Koshrovani giunta a Pordenone direttamente da Teheran e testimone diretta della rivolta in corso in Iran). Inoltre sono stati organizzati incontri con gli esponenti dei più importanti Festival di cortometraggi nazionali (Maremetraggio, Future Film Festival, ShortFilmFestival di Bolzano, Pesaro Horror Film Festival).

 

  • edizione 2009
    I vincitori di questa edizione sono: Premio del pubblico miglior cortometraggio 1° classificato: LOST IN MONTANARO di Andrea Canepari 2° classificato: IL MIO NOME NON E' IMPORTANTE di Emanuele Pisano 3° classificato: LIMERICK di Chiara Santo 4° classificato: DEAD...

    Mediateca maggiori informazioni
  • On-line le foto dell'ultima serata:   http://www.flickr.com/photos/cinemazero/...

    Mediateca maggiori informazioni
  • FilmMakers al Chiostro, il festival organizzato dalla Mediateca Pordenone di Cinemazero, che ha dato spazio e visibilità a cineasti emergenti di tutta Italia e non solo con la proiezione di oltre 50 cortometraggi, è arrivato ieri sera alla chiusura con una serata molto intensa in cui sono stati premiati i...

    Mediateca maggiori informazioni