www.cinemazero.it

Elenco

Studiare e Insegnare

attività didattiche

Imparare a guardare è un imperativo: con queste parole iniziava il precedente quaderno informativo delle attività didattiche per le scuole proposte dalla Mediateca Pordenone di Cinemazero. Siamo convinti che, anche grazie all’impegno e alle energie profuse dalla Mediateca e dai suoi formatori in questi anni, tale imperativo si sia diffuso a vari livelli e trovi ormai sempre più orecchie disponibili ad ascoltarlo e sempre più cervelli convinti che l’alfabetizzazione agli audiovisivi sia non solo una necessità imposta dai sistemi di comunicazione attuali, ma vero e proprio mezzo di comunicazione con e tra le generazioni. L’immagine, in tutte le sue forme e declinazioni, è un sistema testuale che come tale costruisce un senso, sintattico e semantico, del quale siamo tutti, più o meno consapevolmente, traduttori-traditori affascinati. Sono i meccanismi della pubblicità, i dialoghi dei film, il tono della cronaca giornalistica a condurre sempre più spesso il nostro modo di parlare, i nostri esempi, le nostre figure retoriche... Alla paura e alla “tutela” è necessario sostituire la consapevolezza che anche questi dell’immagine sono sistemi di comunicazione umani e come tali conosciuti e ri-conoscibili al pari di altre forme testuali tradizionalmente inserite nei curricola scolastici; è necessario far emergere l’opportunità che questi nuovi sistemi testuali rappresentano nel campo delle applicazioni logiche ed espressive, nella diversa abilità, nel recupero motivazionale, nell’educazione emotiva e sentimentale...


Con questa consapevolezza la Mediateca Pordenone di Cinemazero, attraverso i suoi formatori, propone in questa nuova veste tutta una serie di moduli didattici per le scuole di ogni ordine e grado. Sono incontri laboratoriali con obiettivi specifici, modulabili a seconda dell’età e delle competenze degli allievi coinvolti. I laboratori nelle scuole sono tradizionalmente la presenza più evidente della Mediateca nel territorio, accanto e per essa agiscono le tante attività di formazione e di aggregazione che sono diventate ormai realtà stabili: gli incontri mensili di formazione per gli insegnanti,
la recente pubblicazione del manuale di didattica dell’audiovisivo Il coccodrillo luminoso, i concorsi e le rassegne ospitate
(FilmMakers al chiostro, Scrivere di cinema) nonché l’ormai consolidata collaborazione con le più importanti manifestazioni culturali cittadine (pordenonelegge.it, Le Giornate del Cinema Muto, Scienzartambiente, Le voci dell’inchiesta...).